Chi siamo  |  Dove siamo  |  Campeggio  |  Servizi  |  Iniziative  |  Alloggi  |  Prezzi e offerte  |  Attività
Sito Italiano   English website  
 
 

Iniziative del campeggio

Il campeggio organizza serate musicali con cene a tema, spettacoli e concerti. In collaborazione con gli ospiti vengono proposti tornei di ping-pong, bocce e beach volley nonché escursioni guidate alla scoperta di torrenti, boschi e borgate abbandonate testimonianza di architettura spontanea. Chiunque abbia idee e voglia di divertirsi potrà comunicare le proprie proposte alla direzione.


FESTIVAL DELLA RESISTENZA ALIMENTARE [ 20-06-2014 ]

FESTIVAL DELLA RESISTENZA ALIMENTARE
28-29 giugno, Campeggio Valtramontina
Tramonti di Sotto, PN

Il Festival della resistenza alimentare è un evento che si propone come momento di riflessione, dibattito e scambio sui grandi temi dei differenti sistemi agricoli, della sostenibilità ambientale e sociale in agricoltura e della sovranità alimentare. E’ sempre più chiara la tendenza mondiale alla concentrazione ed al sostanziale controllo dei sistemi agricoli da parte di poche multinazionali in grado di influenzare, per mezzo di una sconfinata disponibilità finanziaria, legislatori e governanti. Ciò avviene in ogni settore strategico per la sopravvivenza dell’umanità.
In particolare siamo tutti minacciati (produttori e consumatori) da un agri-businness centrato sull’uso insostenibile delle risorse, sulla standardizzazione delle colture, sul controllo oligopolistico delle sementi, sull’ipertrofia dell’industria di trasformazione, sulla grande distribuzione, sul peggioramento delle condizioni di lavoro dei produttori e della qualità alimentare.
Ma la questione alimentare, come del resto quella idrica, è talmente importante da rendere la resistenza (e l’alternativa) ai processi in atto un imperativo irrevocabile in ogni luogo.
Il festival si pone come obbiettivo quello di diventare uno di quei momenti e di quelle situazioni dove dare dignità e visibilità a questa resistenza, dove incrociare esperienze e al contempo studiare e promuovere alternative, proposte, mobilitazioni.
Questi temi verranno sviluppati nel corso di un convegno ed una tavola rotonda distribuiti sui due giorni del Festival.
Nel corso dell’evento il campeggio comunale (dieci ettari di estensione in bosco) ospiterà un grande mercato all’aperto dove i produttori ed autoproduttori biologici, biodinamici e tutti coloro che operano nel settore delle tipicità enogastronomiche potranno esporre le loro produzioni e scambiarsi conoscenze, tecniche ed opinioni.
Verranno proposti laboratori di caseificazione e panificazione a cura della fattoria sociale "Sottosopra" e del "For social" di Tramonti di Sotto, all’interno di un programma aperto a chiunque abbia saperi da socializzare.
Nel corso del Festival verrà organizzato un simposio di writers e muralisti che saranno invitati a sviluppare il tema della resistenza alimentare e delle resistenze in generale (per l’occasione verranno messi a disposizione muri e pannelli su tutto il territorio comunale).

Programma:


Sabato 28

mattino: apertura mercato e assegnazione degli spazi a writers e muralisti

pomeriggio: convegno sul tema "agricoltura, sovranità alimentare, responsabilità sociale"
relatori:
Graziano Ganzit, perito agrario, già presidente di Aprobio, agricoltore, ricercatore;
Marcello Buiatti, professore ordinario di genetica, Università di Firenze;
Max Plett, presidente Slow Food FVG.

sera: concerto a cura di Radio Onde Furlane

Domenica 29

mattino: laboratori

pomeriggio: tavola rotonda sul tema "autogestione, cooperazione, patti di filiera"
parteciperanno:
Sindaco di Tramonti di Sotto
Fattoria sociale "Sottosopra" e "For Social", Tramonti di Sotto, PN
Urupia, comune libertaria salentina, Puglia
Cucine del Popolo, Emilia-Romagna
Comitato frazionale di gestione dei beni civici di S.Marco, Mereto di Tomba, UD
Forum per i beni comuni e l’economia solidale, Fvg
Coltivarcondividendo, Belluno
Coordinamento per la tutela della biodiversità, Fvg

sera: aperitivo di saluto con muralisti e writers.
 
eventi in val tramontina estate 2014 [ 10-07-2014 ]

2° FESTinVAL, 8/9/10 agosto 2014

VENERDI' 8 AGOSTO - Notte sotto le stelle

dalle 16,00 a TAMAR, un suggestivo borgo tra le montagne, pomeriggio dedicato alle DANZE della VAL RESIA con il GRUPPO FOLKLORISTICO RESIANO. Alla sera pastasciutta per tutti e FESTA A BALLO con i MUSICISTI RESIANI

SABATO 9 AGOSTO - Notte delle Agane

Mattina
- Escursione guidata agli antichi borghi alla ricerca delle AGANE, le magiche creature dell'acqua
- Aperitivo musicale con il trio RUSTEK della Val di Zoldo
- Stage di DANZE del POITOU con i fantastici CIAC BOUM
Pomeriggio
- Stage di DANZE del POITOU con i fantastici CIAC BOUM
- Stage di DANZE SARDE con i BALLADE BALLADE BOIS
- Stage di GHIRONDA (Walter Rizzo), VIOLINO TRADIZIONALE (Giulio Venier), CORNAMUSA (Lorenzo Marcolina)
- Stage di CANTO POPOLARE
- Stage di MUSICA D'INSIEME con il DUO BOTTASSO
- LABORATORI ESPRESSIVI per bambini
Sera

h.19 Aperitivo musicale
h. 21 FESTA A BALLO con i BALLADE BALLADE BOIS
h. 21 Spettacolo teatrale sulle AGANE
h. 23 FESTA A BALLO con i CIAC BOUM

DOMENICA 10 AGOSTO - Da un curtîf a chel âtri

Mattina
- Stage di DANZE BALCANICHE con NILLA PATRIZIO
- Stage di lavorazione del feltro e di intreccio del midollino
Pomeriggio e sera
- Specialità gastronomiche realizzate con PRODOTTI TIPICI LOCALI nei cortili del paese
- Musica e danza irlandese (CELTIC PIXIE), salentina (CANTALICUNTI), balcanica (TAXIMI), balfolk (DOIOPI'...), canto popolare (GIUSEPPINA CASARIN, DUO D'ALTROCANTO) teatro per bambini, letture e giochi
- Stage di DANZE BALCANICHE con NILLA PATRIZIO
- Stage di DANZE FRIULANE con i Danzerini di Maniago
- Stage di GHIRONDA (Walter Rizzo), VIOLINO TRADIZIONALE (Giulio Venier), CORNAMUSA (Lorenzo Marcolina)
- Stage di musica d'insieme con il DUO BOTTASSO
- h.18,00 FESTA A BALLO con il DUO BOTTASSO
- h. 21,00 Spettacolo teatrale "IO', SI FOS UNA SISILA", lettere d'amore, storie e racconti d'emigrazione, foto d'epoca con MASSIMO SOMAGLINO e NICOLETTA OSCURO. Canti a cura del CORO delle CICALE coordinate da GIUSEPPINA CASARIN





INFO

La partecipazione ai concerti è GRATUITA, mentre per gli stage basterà tesserarsi all’Associazione Pro Loco (€ 10).

Gli stage di strumento e di danza sono a numero chiuso, con prenotazione entro il 15 LUGLIO; in ogni caso le prenotazioni chiuderanno al raggiungimento del numero prefissato. Per aiutarci ad organizzare meglio la vostra accoglienza, vi chiediamo di dare la vostra adesione compilando il modulo al seguente indirizzo: https://docs.google.com/forms/d/1-rvOAD5M04UxaUvBMOrrb4KDtD8nTrnGURYhn7YgQ10/viewform



Per le iscrizioni è possibile anche contattare Patrizia:

cell. 333 2556359

e-mail patriziabertoncello@libero.it



Per il pernottamento è a disposizione la canonica fino a esaurimento posti (€ 10 a notte in camere da 4 o 6 letti a castello). In alternativa ci sono il camping Valtramontina (www.camptramontina.com) immerso nel verde della pineta che costeggia il torrente Meduna, a due passi dal paese, oppure le varie strutture ricettive: l’albergo Antica Corte (0427 869020), la locanda Da Michelino (0427 86145), il B&B Pradileva (0427 869168) e gli appartamenti dell’albergo diffuso (333 2556359).



Grazie alle numerose strutture e sale disponibili, il FESTinVAL si terrà ANCHE IN CASO DI PIOGGIA.

 
ACSEL& THE REGGAE REBEL BAND [ 19-07-2014 ]

Serata musicale dedicata al reggae con gli ACSEL e a seguire per concludere DJ set.
 
SPIEDONE [ 26-07-2014 ]

Spiedone di carne composto da pezzi di maiale e pollo cotto alla brace e servito con contorni misti.
Per concludere la serata intrattenimento musicale.
 



Clicca sull'immagine per ingrandirla
Cascata palcoda
Clicca sull'immagine per ingrandirla
Frassaneit/Ciul
Clicca sull'immagine per ingrandirla
Mercatino in campeggo
Clicca sull'immagine per ingrandirla
Arti di strada