Escursione da Tramonti di Sopra al lago del Ciul

Tempo di percorrenza 3h.
Difficoltà media.

Itinerario panoramico che attraversa il borgo abbandonato di Frasseneit costeggiando il Torrente Meduna e le sue pozze smeraldine.

Da borgo Pradiel ci si inoltra nel Canale di Meduna e con vari sali e scendi si giunge al greto del torrente.

Da borgo Pradiel ci si inoltra nel Canale di Meduna e con vari sali e scendi si giunge al greto del torrente. Oltrepassata la bella cascata sul Rio Fisar, non si può rimanere colpiti dalle grandi pozze del Meduna le cui acque sono di color smeraldo. Proseguendo nel bosco misto di pini e carpini si incontrano le case di Frasseneit, con la scuola ristrutturata quale ricovero/punto d’appoggio. Il sentiero CAI n.393 continua abbassandosi verso il greto poi, ripresa quota e aggirato tutto il versante sud di Cima Zuviel, giunge alla sommità della grande diga del lago del Ciul.
Proseguendo un’altra ora su sentiero pianeggiante lungo il lago si raggiunge la nuova passerella che permette di attraversarlo in modo sicuro. Oltre ogni percorso richiede allenamento ed esperienza di montagna.

Qui la descrizione passo passo e foto del contesto di  Sentierinatura

Testo tratto da  Tramonti di Sopra I colori della val tramontina scritto da A. Titolo e pubblicato nel 2009 dal Comune di Tramonti di Sopra.

lago del Ciul
Il video realizzato da SentieriNatura durante questa escursione.

ALTRI SUGGERIMENTI

Dal lago di Redona riemerge il borgo di Movada

Dal lago di Redona riemerge il borgo di Movada

Per quasi due mesi, nell'estate del 2015 non vi è stata alcuna pioggia e l'acqua dal lago artificiale di Redona è stata utilizzata per l'irrigazione nelle pianure e per la produzione di energia elettrica... Lentamente, il bacino del lago si è svuotato e ... ......

Dove fare il bagno

Dove fare il bagno

L’abbondanza di acqua è certamente una prerogativa della Valtramontina. Decine di torrenti e ruscelli scendono lungo i pendii, zigzagando nel bosco, intagliando e levigando le rocce, creando pozze, salti e scivoli naturali. Se non siete particolarmente freddolosi e se...

Escursione al Fontanon del Touf

Escursione al Fontanon del Touf

Tempo totale 2h circa. Difficoltà media. Per raggiungere il Fontanon del Touf si segue la SR552 fino a superare Tramonti di Sopra. Oltre il ponte sul torrente Viellia (parcheggio in piazzola) si imbocca il sentiero n.829. Dopo un breve tratto pianeggiante il percorso...

Ai vecchi borghi abbandonati di Tamar e Palcoda

Ai vecchi borghi abbandonati di Tamar e Palcoda

Dislivello fino a Tamar 300mt circa. Tempo di percorrenza fino a Tamar 1h 20m. Oltrepassando la borgata di Comesta, a Tramonti di Sotto, si raggiunge il divieto di transito nei pressi del quale si può parcheggiare l'auto. Da qui attraverso la pista forestale o il...

Casera e Monte Rest mt.1780

Casera e Monte Rest mt.1780

Dislivello mt.730 Tempo di percorrenza a-r 5 ore Al passo di Monte Rest possiamo parcheggiare comodamente lasciando la vettura sull’ampio spazio di fronte all’inizio del segnavia CAI n.826 (m 1024, indicazioni per il sentiero Ursula Nagel). In circa un'ora si...